-10%-€2
longlife-vegzyme

Longlife VegZyme 60 tavolette

Quantità

€14.99 €13.49

Longlife VegZyme 60 tavolette

 

Descrizione del prodotto

LongLife VegZyme è un integratore alimentare a base di una speciale miscela di enzimi digestivi (amilasi, proteasi, lipasi, cellulasi e lattasi) di origine 100% vegetale per il corretto processo digestivo di proteine, carboidrati, carboidrati e lipidi. Tali enzimi sono prodotti dalla fermentazione fungina di maltodestrine, pertanto VegZyme può essere utilizzato anche da chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana.

Gli enzimi sono essenziali per mantenere le funzioni vitali, ma è stimato che dopo i 40 anni la capacità del nostro organismo di produrli diminuisce del 20-30%. È noto infatti che l’età può causare a molte persone problemi digestivi. Le due classi principali di enzimi si suddividono in digestivi e metabolici. Gli enzimi digestivi sono essenziali per l’assorbimento e l’utilizzazione del cibo e una loro carenza sfocia spesso in una varietà di patologie croniche. VegZyme è una speciale miscela standardizzata di enzimi digestivi, amilasi, proteasi, lipasi, cellulasi e lattasi in grado di supportare la digestione di ogni tipo di alimento e cioè proteine, carboidrati, grassi, fibre e latticini. Tali enzimi sono prodotti dalla fermentazione fungina di maltodestrine, pertanto l’integratore può essere utilizzato anche da chi segue un’alimentazione vegetariana e vegana.

Long Life VegZyme può essere utile in caso di:

  • Problemi digestivi
  • Flatulenza ed eruttazione
  • Meteorismo

ENZIMI VEGETALI

AMILASI

Le amilasi sono un gruppo di enzimi che degradano le molecole dei polisaccaridi formati da amido e glicogeno, nello specifico catalizzano l’idrolisi del legame alfa-1,4-glicosidico. Si distinguono in alfa-amilasi e beta-amilasi: le alfa-amilasi sono prodotte dalle ghiandole salivari e dal pancreas e agiscono in qualsiasi punto della molecola, producendo oligosaccaridi a basso peso molecolare che possono, a loro volta, fungere da substrato; le beta-amilasi invece sono tipiche del mondo vegetale.

PROTEASI

Le proteasi, dette anche peptidasi, sono enzimi coinvolti nella digestione proteica. Con la loro azione idrolizzano i legami peptidici che uniscono i vari aminoacidi delle catene proteiche. Le proteasi del tubo digerente, sintetizzate a livello dello stomaco, del pancreas e della mucosa intestinale, si dividono in endopeptidasi (tripsina, pepsina, chimotripsina) ed esopeptidasi (amminopeptidasi e carbossipeptidasi). Le endopeptidasi scindono i legami peptidici all’interno della molecola proteica, originando peptidi di varia lunghezza, mentre le esopeptidasi idrolizzano legami peptidici situati alle estremità della catena amminoacidica. Questi enzimi, nel loro insieme, sono essenziali per la digestione delle proteine alimentari, che vengono ridotte in frammenti molecolari sufficientemente piccoli da permetterne l’assorbimento.

LIPASI

Le lipasi sono gli enzimi deputati all’idrolisi dei trigliceridi in glicerolo e acidi grassi. Sono prodotte principalmente dallo stomaco, dal pancreas e dal fegato e sono presenti nei succhi digestivi. Alcuni tipi di lipasi si trovano anche nel sangue e nelle cellule. A differenza delle lipasi di origine animale, quelle fungine raggiungono il picco di attività tra i 30 e i 40 gradi, la temperatura del corpo umano, e rimangono attive lungo tutto il tratto gastrointestinale indipendentemente dai differenti pH. Assunte ai pasti o poco prima, le lipasi favoriscono la riduzione dei depositi colesterolemici e adiposi.

CELLULASI

Le cellulasi sono una famiglia di enzimi, prodotti principalmente da funghi, batteri e protozoi che catalizzano l’idrolisi dei legami 1,4-beta-D-glicosidici nella cellulosa, e dei beta-D-glucani dei cereali. Sono comunque presenti anche forme di cellulasi in organismi animali e vegetali, spesso differenti per struttura e meccanismo di azione. In base al tipo di reazione catalizzata, si distinguono cinque classi e la loro azione in sequenza porta alla degradazione delle fibre vegetali in subunità semplici di glucosio.

LATTASI

La lattasi, secreta dalla mucosa dell’intestino tenue, detta anche beta-galattosidasi, è responsabile dell’idrolisi del lattosio nei due monosaccaridi che lo costituiscono, galattosio e glucosio. È particolarmente attiva alla nascita, ma subito dopo lo svezzamento subisce un netto declino funzionale. Questo fenomeno è responsabile della cosiddetta intolleranza al lattosio: in presenza di una scarsa attività lattasica, che caratterizza gli individui adulti in misura variabile, l’ingestione di questo zucchero provoca un corteo sintomatologico caratterizzato da gonfiore, crampi addominali, meteorismo, flatulenza, diarrea, stanchezza e dimagrimento. A livello mondiale si stima che il 70% della popolazione non sia in grado di produrre lattasi. In Italia la percentuale dei soggetti con deficit ha raggiunto il 40% della popolazione adulta. Il problema del deficit da lattasi non è solo correlato alla sintomatologia intestinale, ma può avere ripercussioni sull’introito nutrizionale del calcio, minerale fondamentale per il corretto sviluppo e trofismo osseo, a causa di un ridotto consumo di latte e latticini.

Componenti funzionali

OGNI TAVOLETTA CONTIENE
Miscela di enzimi digestivi 500 mg
Amilasi (8.000 SKB/g da Aspergillus oryzae)
Proteasi (30.000 HUT/g da Aspergillus oryzae)
Lipasi (80 FIP/g da Rhizopus oryzae)
Cellulasi (200 CU/g da Trichoderma reesei)
Lattasi (200 ALU/g da Aspergillus oryzae)
agente di carica (calcio fosfato bibasico), maltodestrina, addensanti (carbossimetilcellulosa di sodio e carbonato di calcio), antiagglomeranti (magnesio stearato vegetale e biossido di silicio), conservante (sodio benzoato), agenti di rivestimento (idrossipropilmetilcellulosa, talco e polietilenglicole), colorante (biossido di titanio).

Modo d’uso

1-2 tavolette al giorno con acqua o altra bevanda durante il pasto

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
Si sconsiglia l’utilizzo a donne in gravidanza o in allattamento. 

Confezione

Longlife VegZyme è in una confezione da 60 tavolette

E’ un prodotto Phoenix Longlife.

Tutti i prodotti Longlife sono in offerta su Aer-Pharma

Top