Come si effettua il recesso?

Il diritto di recesso, ai sensi della legge, è riservato ai soli clienti privati, intesi quali persone fisiche. Non possono usufruirne i soggetti titolari di partita iva.

Questa la procedura per effettuare il recesso:

  1. Il cliente deve inviare ad Aer-Pharma, entro quattordici giorni lavorativi dalla ricezione della merce, una comunicazione in cui si evinca la volontà di recedere completa delle coordinate bancarie (iban, dati banca e intestatario del conto) per ricevere il rimborso. Tale comunicazione dovrà essere spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno e indirizzata a: Parafarmacia dott. Stefano Artuso – Corso Torino 11/A – 28100 Novara (NO) – Italia.
  2. Una volta inviata la comunicazione, il cliente deve spedire il bene a Parafarmacia dott. Stefano Artuso (al medesimo indirizzo dove ha inviato la raccomandata), integro e restituito nella confezione originale, completo in tutte le sue parti (imballi, documentazione e dotazione accessoria). Si devono evitare danneggiamenti alla confezione originale, per tanto si invita a inserire l’imballo originale in una seconda scatola; non apporre sulla confezione originale nastri adesivi, etichette, scritte. Ai sensi delle normative vigenti le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente.

Entro quando riceverò il rimborso?

Dopo aver ricevuto il bene, effettuate le veriche sull’integrità del prodotto, Aer-Pharma provvederà a effettuare il rimborso alle coordinate bancarie indicate nella raccomandata ricevuta, che avverrà entro massimo quattordici giorni dal momento in cui siamo venuti a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso.

Quale sarà l’importo del rimborso?

L’importo del rimborso è pari all’intero importo già pagato dal cliente, fatte salve le spese di spedizione, eventualmente dedotto dalle spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale o manomissioni.

Nel caso in cui siano verificate manomissioni o danni al prodotto, Parafarmacia dott. Stefano Artuso si riserva di scalare una percentuale non superiore al 10% dall’importo del rimborso.

Le spese di spedizione sostenute dal cliente in fase d’ordine e di recesso non vengono rimborsate, ai sensi delle leggi vigenti.

Top